Filosofo


     Il modo in cui L. Ron Hubbard è arrivato a fondare queste discipline è una splendida avventura che ebbe il suo inizio ai primi decenni di questo secolo, periodo in cui egli conobbe la tribù aborigena dei Piedi Neri nei pressi della sua dimora di Helena, nello stato del Montana. Tra queste genti spiccava la figura di un saggio sciamano tribale, localmente noto col nome di Vecchio Tom. Ron, che allora aveva sei anni, fu onorato del titolo di fratello di sangue, un legame privilegiato più unico che raro, e venne instillato in lui l’apprezzamento per un patrimonio spirituale fondato su una grande tradizione.

     Quella che potrebbe essere considerata la seconda pietra miliare della sua vita risale al 1923, quando l’allora dodicenne L. Ron Hubbard cominciò a studiare le teorie freudiane con l’aiuto di un certo comandante Joseph C. Thompson, il primo ufficiale di marina statunitense ad aver lavorato direttamente con Freud, a Vienna. Benché L. Ron Hubbard non abbia mai accettato la psicanalisi nella sua essenza, anche questa esperienza si rivelò importantissima. Dato che, come scrisse più tardi, Freud aveva per lo meno avanzato l’idea “che fosse possibile fare qualcosa per la mente.”


Maggiori informazioni sulla vita di L. Ron Hubbard come filosofo sono
disponibili in Ron, Il filosofo.


Ascolta "La mia filosofia" di L. Ron Hubbard, letta da Jeff Pomerantz.



| Precedente | Successivo |
| Indice | Siti di riferimento | Prima pagina | Questionario | Libreria |

L. Ron Hubbard: A Profile English | L. Ron Hubbard, een Profiel Dutch
L. Ron Hubbard - Et PortrŠt Dansk | L. Ron Hubbard, Ein Portrait Deutsch
L. Ronald Hubbard: Un Perfil Español | L. Ron Hubbard, Un Portrait Français
L. Ron Hubbard, Un profilo Italiano | L. Ron Hubbard, Egy ArckÚp Magyar
L. Ron Hubbard, Ett Portrńtt Svenska | L. Ron Hubbard: A Profile Russian

info@scientology.net

© 1996-2004 Chiesa di Scientology Internazionale.
Tutti i diritti riservati.

Informazioni sui marchi d'impresa